NIGHT BEDS “Country Sleep”

Label: DEAD OCEANS

Genre: Indie / Alternative

Format: LP

Price: € 19,99

Audio: Sample

 

Description:

Dead Oceans e’ davvero emozionata nel presentare la musica dei night beds. L’ultima sensazione messa sotto contratto dall’indipendente americana è stata scoperta forse nel modo più banale per l’era digitale. Un semplice messaggio di posta elettronica con un brano in allegato, tanto è bastato a far scattare la scintilla. La voce dei Night Beds, Winston Yellen, arriva da Nashville via Colorado Springs. Il 23enne mostra di avere tutte le carte in regola per affrontare a testa alta il circo del rock, non temendo confronti con autori – gia affermati – quali Mark Kozelek o semplicemente passati alla storia (vedasi alla voce Gram Parsons). Americana? Country soul? di certo e musica dai grandi spazi, profondamente descrittiva. Parte del disco è stata registrata nella vecchia dimora di Johnny e June Carter Cash

…suona canzoni che sembrano provenire da un’altra epoca e che del tutto incidentalmente s’incrociano con l’attualita’. Il post folk di Bon Iver (Faithful Heights), il Songwriting Di Damien Jurado (Ramona), L’alt.Country Dei Fleet Foxes (22) e l’eterna ombra di Neil Young (Wanted You In August). Predestinato?” (Rumore Febbraio, voto 8)

Notturno è infatti lo spirito del disco, a partire dalla Lounge incalzante, con archi e pianoforte e una penetrante linea di basso, che interrompe il falsetto Boniveriano di “Wanted You In August”; dalle preghiere atee e disperate di un’anima smarrita, negli a cappella vagamente e incurantemente sgraziati di “Even If We Try” E “Faithful Heights” (dalle parti di Jeff Buckley).” (Onda Rock Febbraio, voto 7,5)

Be Sociable, Share!